Il martinetto è una macchina, oggi molto diffusa e nota col nome di cricco, che viene usata per sollevare pesi notevoli per un'altezza limitata.
Il modello che viene presentato è montato su un telaio di legno, costituito da un'asta larga 9,5 centimetri e alta 30, verniciata in rosso e sostenuta da un basamento rettangolare, largo 18,5 centimetri e profondo 9,5, verniciato in nero.
La macchina vera e propria, tutta di ferro, è costituita da una robusta asta verticale, larga 3,5 centimetri e lunga 35, che scorre nel telaio lungo una guida, sollevando per circa 19 centimetri un'asta orizzontale, saldata nell'estremità bassa, rispetto alla quale sporge per 22,3 centimetri.
Il sollevamento viene effettuato a mano tramite una manovella che aziona una ruota dentata, e questa agisce sull'asta, tramite un'altra ruota dentata riduttrice.


Bibliografia:
Turner (1983), p. 80


scheda precedente  scheda successiva